Autotorino tra i 300 migliori datori di lavoro d’Italia

autotorino-best-employers

È Autotorino, concessionaria presente in Lombardia, Piemonte, Emilia-Romagna e, con il brand Autostar in Friuli-Venezia Giulia e Veneto, l’unico dealer automotive a rientrare nel novero delle 300 aziende incluse nella graduatoria nazionale “Italy’s Best Employers 2021/2022”.

Leggi anche: AAA dealer cercasi, 80 posizioni aperte per Gruppo Autotorino

LA CLASSIFICA DEI BEST EMPLOYERS

La ricerca, presentata dall’Istituto Tedesco Qualità e Finanza ITQF in partnership con La Repubblica Affari&Finanza, ha preso in considerazione, tra il giugno 2020 e il giugno 2021, oltre 1 milione di citazioni online riferite a un panel di 2.000 datori di lavoro italiani. Queste le macroaree di valutazione:

  • cultura d’impresa: clima di lavoro, welfare aziendale, smart working e coesione fra colleghi
  • carriera: sviluppo professionale e delle competenze, incentivi lavorativi, prospettive di crescita, networking
  • valori aziendali: rispetto, integrità, tolleranza, comunicazione, correttezza e riconoscimento

Autotorino, unico nell’automotive

Sono state solo dieci le imprese che hanno superato le soglie d’accesso nella categoria “Automobile e Veicoli” a fianco dei costruttori. E, tra questi, Autotorino è stato l’unico rivenditore a rientrare nella classifica finale.

Nel corso del 2020, a beneficio di ogni collaborato, la Autotorino Academy ha erogato 1.047 giornate di formazione, con un totale di 7.218 corsi completati attraverso la propria piattaforma di e-learning.

La nostra squadra è il più grande successo di Autotorino. – ha commentato Mattia Vanini, partner & project manager di Gruppo Autotorino – La principale sfida per il futuro è continuare a costruire un percorso di sviluppo dove i protagonisti siano le persone, offrendo prospettive e opportunità di crescita professionali sempre più stimolanti”.

Partecipa alla discussione

Leggi anche

PREMIUM PARTNER
NEWSLETTER

Approfondimenti sul mercato auto

I più letti