Imperdibili100 e Chiaro e tondo: i due nuovi incentivi targati FCA

Gli sforzi di Case auto e reti di vendita, in assenza di incentivi statali, hanno a lungo sostenuto la crescita del mercato. Il Gruppo FCA, in particolare, ha lanciato una dopo l’altra una serie di iniziative volte a stimolare l’acquisto di auto nuove e, di conseguenza, il rinnovo del parco auto. Destinatari: sia privati che aziende e liberi professionisti. E’ quanto sta facendo anche ora con due nuove promozioni: “Imperdibili100” Fiat e Lancia e “Chiaro e tondo”.

Imperdibili100Fiat

Con Imperdibili100, Fiat e Lancia mettono a disposizione dei clienti, per il solo mese di maggio, un incentivo complessivo di 100 milioni di euro, abbinato a un finanziamento che permette di pagare la vettura a partire dal gennaio 2019. Chiaro e Tondo si rivolge a imprese e liberi professionisti che, nei mesi di maggio e giugno, potranno usufruire di un nuovo bonus per l’acquisto delle vetture del Gruppo FCA.

Leggi Anche: Fiat Professional presenta “Impresa x te”, Leasys e Lancia “Shake it”

IMPERDIBILI100 FIAT E LANCIA

Attraverso questo nuovo progetto, i concessionari Fiat e Lancia potranno fare leva sul desiderio e la necessità degli italiani che devono cambiare auto. Con gli sconti, infatti, si può proporre Fiat Panda in pronta consegna a 7.400 euro e Lancia Ypsilon a 8.950 euro. Ma Imperdibili100 di Fiat è valida su tutta la gamma. Ecco le altre opzioni:

  • 500L a 13.500 euro;
  • Tipo 5 porte da 12.500 euro;
  • Punto da 8.200 euro;
  • Qubo a 10.250 euro;
  • 500X da 15.500 euro;
  • 500 a 9.900 euro.

Sull’intera famiglia 500, inoltre, si può proporre il finanziamento “Galaxy4U”. Sviluppato insieme a FCA Bank, offre in omaggio ai clienti il nuovo Galaxy S9 e consente di iniziare a pagare la propria vettura a partire dal gennaio 2019 senza versare alcun anticipo. Senza contare che, sempre a maggio, i modelli alimentati a GPL verranno offerti in concessionari allo stesso prezzo dei benzina.

CHIARO E TONDO

Altro target strategico per il brand e per i suoi concessionari è quello delle pmi e dei liberi professionisti. Dopo il successo del Bonus Impresa, per questi ultimi è stato messo a punto il nuovo progetto “Chiaro e tondo”. Nei mesi di maggio e giugno, FCA ha messo a loro disposizione un extra bonus per l’acquisto delle vetture del Gruppo. Un esempio concreto del sostegno indirizzato alle aziende che vogliono rinnovare il parco auto anche nei mesi delle scadenze fiscali.

Imperdibili100 Fiat e Chiaro e Tondo

Nel portale dedicato a “Chiaro e Tondo” si potrà visualizzare per ogni modello il valore del bonus Chiaro e tondo e richiedere il voucher da utilizzare in concessionaria, che verrà recapitato sulla posta elettronica inserita dal cliente. Qualche esempio? Fino al 30 giugno, Fiat Tipo 5 porte è disponibile con 5.400 euro di bonus sulle vetture in pronta consegna, più un extra bonus di 500 euro per le aziende.

Sul gettonato Suv Jeep Renegade lo sconto raggiunge i 6.100 euro sulla pronta consegna, oltre a un extra contributo di 500 euro. Mentre per gli esemplari in pronta consegna di Alfa Romeo Stelvio, primo Suv nella storia del Biscione, il vantaggio sale a 9.200 euro, a cui bisogna sommare 1.000 di extra bonus dedicato ai professionisti.

DUE PORTE APERTE A MAGGIO

Per far toccare con mano i vantaggi di Imperdibili100 di Fiat e Lancia, gli showroom dei brand hanno previsto due “porte aperte” nei fine settimana del 12-13 e 26-27 maggio. L’auspicio è che le nuove iniziative abbiamo il successo delle precedenti proposte: da Offerta Loca a Impresa per te e Bonus Impresa. Che agli sforzi dei Costruttori e dei concessionari, insomma, faccia da contraltare un ritorno tangibile in termini di vendite.

Scrivi un commento

La tua casella di posta non verrà pubblicata.

*