La Fiat 500 è l’auto più cercata dai collezionisti

Italians did it better. Se il mercato dell’auto usata, al momento, parla un tedesco piuttosto stretto, quello delle auto d’epoca sembra subire una decisa impronta Made in Italy. In vetta alle ricerche su AutoScout24 c’è la storica Fiat 500, ma tutta la classifica è a forti tinte tricolore.

Fiat 500 d'epoca

In occasione del Verona Legends Cars, andato in scena lo scorso weekend, il sito di annunci online per auto di seconda mano ha stilato questa particolare graduatoria, considerando vetture uscite dalle fabbriche almeno da 30 anni.

FIAT 500 E LE SUE SORELLE D’EPOCA

Al primo posto, come detto, la piccola della casa torinese. Fiat 500 guarda – per una volta – tutti dall’alto verso il basso, all’interno di un volume di ricerche per il settore cresciuto del 4,2% rispetto allo scorso anno.

Approfondisci: celebriamo i 60 della mitica Cinquecento!

A seguire c’è la Porsche 911, mentre l’ultimo gradino del podio è ancora italiano, con Alfa Romeo Giulia, un’icona delle quattro ruote da sempre al centro dei sogni dei collezionisti. Medaglia di legno per un altro simbolo della nostra tradizione motoristica. Parliamo di Lancia Fulvia, un’auto decisamente avanti per i propri tempi, con la trazione integrale e il motore quattro cilindri a V.

Chiude la Top 5 il mitico Maggiolino Volkswagen, campione di longevità con gli oltre 70 anni di produzione, che lo hanno visto attraversare epoche e decenni rimanendo sempre un must.

I MODELLI PIÙ RARI

Nel novero delle ricerche fanno la loro comparsa anche auto decisamente meno comuni da trovare su strada rispetto alla Fiat 500. Un esempio è portato dall’Alfa Romeo Sprint 1900 SS Touring Superleggera, un gioiellino da quasi 300mila Euro.

L'Alfa Romeo Sprint 199 Superleggera

Ferrari F40 entra nei requisiti per pochi mesi, essendo stata concepita e realizzata nel 1987, trent’anni fa giusti giusti. La sua peculiarità sta nell’essere l’ultima creazione del Cavallino passata sotto l’approvazione del Drake, scomparso di lì a pochi mesi. Con la modica cifra di 1 milione e 300 mila Euro potrebbe essere vostra.

Uscendo dai confini nazionali, grosso interesse per la Jaguar E-Type del 1961, anno in cui fu svelata al Salone di Ginevra. Auto d’epoca ma ancora frizzante, con una velocità di punta di 240 km/h, a dispetto dei 56 anni di età.

Approfondisci: tra gli altri trend su AutoScout24 c’è anche quello delle auto Green.

LA CLASSIFICA ATTUALE

Tornando ai giorni nostri, invece, la panoramica delle ricerche ribalta gli equilibri in favore delle tedesche. Volkswagen Golf comanda la classifica per l’ennesimo mese di fila, seguita da BMW Serie 3 e dalla nostra Fiat Panda. Terzo gradino per Audi A3, mentre la versione odierna della Fiat 500 entra in Top 10 per il rotto della cuffia, alla nona posizione.

Scrivi un commento

La tua casella di posta non verrà pubblicata.

*