AsConAuto Solidale: il progetto in Madagascar

AsConAuto Solidale, il fondo istituito dall’Associazione Consorzi Concessionari Autoveicoli, prosegue nel suo progetto in Madagascar a favore dell’istruzione e del sostegno dei giovani.

AsConAuto Solidale il progetto AsConAuto Campus in Madagascar

L’iniziativa, avviata nel 2017, ha come scopo quello di supportare in modo concreto attività solidali sia in Italia che all’estero, per aiutare le popolazioni colpite da calamità naturali e offrire un futuro a bambini e ragazzi che vivono nelle regioni più povere del mondo.

IL PROGETTO IN MADAGASCAR DI ASCONAUTO SOLIDALE

L’impegno di AsConAuto Solidale si è concretizzato ormai due anni fa, con l’inizio dei lavori per istiture un campus per i bambini dell’isola dell’Africa orientale.

AsConAuto Solidale l'iniziativa AsConAuto Campus in Madagascar

Il Madagascar è uno dei Paesi più poveri al mondo, dove la metà dei bambini sotto i cinque anni è denutrita. Da qui è partita l’inziativa di AsConAuto Solidale, raccogliendo tutte le donazioni delle iniziative create dall’Associazione Consorzi Concessionati Autoveicoli per iniziare i lavori del cantiere solidale a Bealanana, dove sono stati costruiti “per 500 bambini: un asilo, una scuola elementare e una scuola media, un vero e proprio Campus, AsConAuto Campus, che accompagna i giovani nei primi anni dell’apprendimento”, spiega Fabrizio Giudi, Presidente di AsConAuto.

Il progetto è poi proseguito con l’installazione di pannelli solari, per rendere la struttura totalmente autonoma da un punto di vista energetico, e l’aumento della capacità del bacino dell’acqua potabile.

AsConAuto Solidale realizza una scuola a Bealanana in Madagascar

“L’obiettivo è quello di ultimare i lavori entro le prossime vacanze estive, visto che le scuole inizieranno il prossimo 15 ottobre e termineranno a fine luglio”, prosegue Fabrizio Guidi. “A fine Novembre una nostra delegazione andrà in Madagascar per inaugurare gli ultimi lavori, per prendere visione diretta di quanto fatto e concordare con Suor Anna, madre Superiora della congregazione italiana, l’operazione delle borse di studio. Fino a oggi AsConAuto ha assicurato l’iscrizione al Campus per molti bambini; ora vuole guardare al loro futuro provvedendo ad assicurare loro un’istruzione che prosegua nelle scuole superiori e all’università”.

Scrivi un commento

La tua casella di posta non verrà pubblicata.

*