Digitale per dealer: i servizi di system integration di Engineering

Oggi più che mai, i servizi di consulenza digitale dealer costituiscono un aspetto nevralgico delle aziende di distribuzione auto. Tra i player che operano in questo settore c’è anche Engineering, storica azienda italiana e oggi multinazionale specializzata nella system integration. Per capire meglio quale sia l’offerta rivolta al mondo delle Case, ma soprattutto ai concessionari, abbiamo intervistato Andrea Peron, process & business consultant di Engineering in Italia.

VIDEO: INTERVISTA AD ANDREA PERON (ENGINEERING)

CONSULENZA DIGITALE DEALER

“Ci occupiamo dello sviluppo e dell’integrazione di sistemi software di ogni genere. In particolare, all’interno dell’offerta che copre più o meno tutti i segmenti di mercato, a Torino esiste un centro di competenza che si occupa da più di 25 anni di solo automotive”, spiega Peron a margine dell’ultima edizione romana di Internet Motors. Ai concessionari, specie se sono di grandi dimensioni, Engineering offre CRM, lead management e interazione tra il mondo sales e aftersales, soffermandosi in particolare sul rapporto tra i canali fisici e quelli digitali. Si tratta quindi di “tutto il mondo proximity marketing, digital, mobile, sviluppo di applicazioni mobile e integrazione con i sistemi esistenti”, riassume il manager.

OMNICANALITA’ E PERSONALIZZAZIONE

Le parole d’ordine, nel nuovo contesto digitale, sono omnicanalità e personalizzazione. “La tecnologia – spiega Peron – permette di fare cose che fino a pochi anni fa erano veramente inimmaginabili. In primis, permette di riuscire ad essere omni-canali, quindi riuscire a raggiungere il cliente tramite il canale che lui preferisce. E ci permette davvero di creare una relazione one-to-one”. L’obiettivo da inseguire sempre più, anche in concessionaria, è la personalizzazione del messaggio. Questo significa riuscire a inviare “contenuti personalizzati verso il singolo diversi a seconda del momento della giornata, del canale tramite cui accede e del luogo in cui ci si trova”.

ENGINEERING IN PILLOLE

Di tutto questo si occupa Engineering. L’azienda è nata 35 anni fa nel nostro Paese. Oggi è diventata una multinazionale con più di 40 sedi tra Italia e Paesi europei, America Latina e Stati Uniti. Dà lavoro complessivamente a circa 8.500 dipendenti.

Scrivi un commento

La tua casella di posta non verrà pubblicata.

*

Commenti