Antifurto satellitare e scatola nera: come Viasat si distingue nella telematica

La missione di Viasat è quella di ideare, realizzare e diffondere sistemi e servizi di sicurezza, protezione e assistenza, attraverso l’applicazione di tecnologie satellitari e IoT (Internet of Things). Il filo conduttore di tutto è l’approccio glocal, ovvero il pensare globale per agire localmente. Quindi, nessuna delocalizzazione.

Come nasce la scatola nera Viasat

Il mercato dell’Internet of Things (IoT) è in costante crescita. I segmenti più interessanti sono quelli delle smart car, smart logistics e smart city. In questo scenario, la telematica (scopri qui i vantaggi per i concessionari) è imprescindibile e Viasat gioca un ruolo da protagonista.

I PUNTI DI FORZA DI VIASAT

Al quartier generale di Venaria Reale (alle porte di Torino), Viasat mette in pratica l’esperienza quarantennale nella progettazione e produzione di elettronica automotive di alta gamma, presidiando l’intera filiera del servizio: dal tradizionale e storico antifurto satellitare per i veicoli alle scatole nere, fino ai sistemi più complessi per gestire le flotte aziendali, il trasporto merci e la logistica.

La storia dimostra come il Gruppo Viasat abbia puntato sul design dei prodotti, sulle performance tecnologiche e sui servizi di assistenza, protezione e sicurezza, con lo scopo di migliorare la qualità della guida e prevenirne i rischi.

Grazie a questi skill, Viasat si pone come uno dei principali operatori mondiali nel settore della telematica satellitare (ed oggi anche dell’IoT), in grado di offrire tecnologie, sistemi e servizi a valore aggiunto per la sicurezza e protezione di persone, mezzi e merci.

L’attività di ricerca, però, non è solo tesa all’efficienza tecnologica. Gli sforzi di Viasat si concentrano anche nello sviluppo di prodotti e servizi piacevoli e appaganti alla vista. Anche per questo motivo, le basi del Gruppo si fondano sulla fedeltà delle proprie risorse umane, di cui si apprezzano non solo le qualità professionali, ma anche la capacità di trasmettere ai neoassunti il bagaglio di valori dell’azienda (la migliore garanzia di continuità negli anni a venire).

Leggi anche: la partnership di Viasat con Mapfre e Kairos per il business dei dealer

LE ATTIVITÀ

I prodotti e le piattaforme hardware e applicative sono progettati e realizzati da Vem Solutions, società di progettazione, design e produzione. Le soluzioni Viasat, oltre ad assicurare la localizzazione satellitare per l’assistenza, la protezione e la sicurezza del driver e del veicolo, permettono di prevenire eventuali furti (grazie alla funzione di blocco avviamento del motore), individuare e recuperare l’auto rubata o rimossa, chiamare i soccorsi e ricevere assistenza (anche legale) per i danni subiti in un incidente (anche in ottica eCall).

centrale operativa Viasat

Questi servizi vengono erogati direttamente da Viasat, attraverso le due centrali operative (scopri di più qui) di Venaria Reale e Roma. Si tratta di due strutture attive tutti i giorni, 24 ore su 24, dove lavorano 150 addetti. Grazie anche alla gestione diretta del servizio telematico e di assistenza, vengono garantiti alti livelli di qualità, in termini di tempestività nella gestione delle segnalazioni di allarme.

Viasat, inoltre, può contare su una rete capillare di centri di assistenza, officine mobili e carri attrezzi, nonché un circuito di carrozzerie e officine affiliate (oltre 2.100) su tutto il territorio nazionale.

Scrivi un commento

La tua casella di posta non verrà pubblicata.

*