Miacar: l’auto del concessionario si vende sul web

Miacar è un’innovativa piattaforma che consente a concessionari e clienti finali di, rispettivamente, vendere e comprare le auto sul web. È nata da un’idea di Lorenzo Sistino, un manager con alle spalle oltre 25 anni prima in Fiat e poi nel Gruppo FCA.

Lo abbiamo incontrato qualche settimana fa ad Automotive Forum 2019 e ci ha spiegato le caratteristiche del servizio, sviluppato due anni fa con un obiettivo importante: aiutare il dealer a “fare business” attraverso il web. “Miacar è la prima piattaforma attraverso cui i clienti possono acquistare auto nuove e km0 direttamente dai concessionari ufficiali” sottolinea Sistino.

Approfondisci: l’auto si vende sul web? Sì, attraverso le aste

COME FUNZIONA L’ACQUISTO DELL’AUTO SU MIACAR

Sono numeri importanti quelli di Miacar. “Sul portale Miacar.it (vai al sito), ci sono circa 3.500 vetture, nuove e km 0, ed esclusivamente di un centinaio di concessionari ufficiali italiani” spiega ancora Sistino. Il meccanismo di funzionamento è molto semplice e si compone di pochi step: “Il cliente finale guarda la vetrina, sceglie l’auto che fa al caso suo, trovando tutte le informazioni sui modelli – aggiunge il manager – Poi, se decide di acquistarla, paga on-line un anticipo e solo dopo potrà avere i riferimenti del dealer, che fino a quel momento rimane anonimo”.

Miacar

A quel punto, il cliente può andare in concessionaria a visionare l’auto e siglare il contatto, oppure, in alternativa, finalizzare il pagamento on-line e recarsi dal dealer solo per ritirare la vettura. Un processo in grado di portare molti plus ai concessionari stessi. Anche perché il servizio non ha alcun costo di attivazione.

Leggi anche: i vari step del processo d’acquisto dell’auto

I VANTAGGI PER I DEALER

La nostra piattaforma consente al dealer di ottenere vendite aggiuntive e di proporre prezzi più aggressivi, visto che rimane anonimo” sottolinea con chiare parole Sistino. Quando il dealer viene messo in contatto con l’acquirente, quindi, la vendita è già assicurata, ma ovviamente ci sono altre opportunità da cogliere, come per esempio quella di offrire al cliente stesso servizi di post-vendita e manutenzione.

Miacar ha condotto una ricerca, prendendo come campione i primi 1.500 clienti che hanno acquistato una vettura sul sito.I dati della ricerca testimoniano che oltre la metà di coloro che acquistano on-line sono over 50 e che il 66% va dal dealer solo per ritirare la vettura. Inoltre l’80% dei clienti risiede in una provincia diversa rispetto a quella dove opera il dealer. La distanza e il fatto di non vedere l’auto, quindi, non sono più un tabù” aggiunge Sistino.

Scrivi un commento

La tua casella di posta non verrà pubblicata.

*