MotorK-LoJack, nasce la piattaforma integrata per la customer experience nelle concessionarie

Una piattaforma digitale per migliorare l’esperienza del cliente e rafforzare le attività post-vendita. LoJack Italia, società del Gruppo CalAmp, leader nelle soluzioni telematiche per l’automotive e nel rilevamento e recupero dei veicoli rubati e MotorK, la scaleup italiana che sta innovando a livello europeo l’intero comparto digitale automotive, hanno annunciato una partnership per lanciare sul mercato una piattaforma di Customer Experience Management integrata.

MotorK-LoJack, nasce la piattaforma integrata per la customer experience

LA PIATTAFORMA

La piattaforma digitale cloud-based è progettata per ottimizzare l’esperienza del cliente e rafforzare le attività nel post-vendita, stabilendo un dialogo in tempo reale immediato e duraturo con i propri clienti durante tutto il ciclo di vita dell’auto. L’obiettivo è quello di mantenere i veicoli in piena efficienza, migliorare la sicurezza su strada e fidelizzare i clienti.

MotorK-LoJack, nasce la piattaforma integrata per la customer experience

Grazie all’integrazione dei dati LoJack nella piattaforma di Lead Management cloud-based sviluppata da MotorK, i concessionari auto di tutti i brand potranno disporre di informazioni utili per assistere il cliente in caso di crash o di avaria.

Leggi anche: Donne e la scelta dell’auto nuova

In caso di incidente, grazie anche alla tecnologia proprietaria CrashBoxx™, il dealer, avvertito tempestivamente della gravità del problema e del luogo in cui si è verificato, potrà supportare il proprietario dell’auto inviando un carroattrezzi e organizzando la riparazione in officina.

MotorK-LoJack, nasce la piattaforma integrata per la customer experience

LE ATTIVITÀ POST-VENDITA

L’iniziativa, nata in Italia con l’obiettivo di estendersi a livello europeo, permette al dealer di potenziare le attività post-vendita, identificando rapidamente le anomalie evidenziate dalle auto vendute. Il dealer potrà accedere in tempo reale a molteplici informazioni relative alla vita quotidiana dell’auto.

Leggi anche: I tre step per rinnovare il parco auto italiano

Nel momento in cui si verificano anomalie meccaniche dell’auto, o ci si avvicina alla soglia di chilometraggio per il tagliando o al cambio dei pneumatici per usura o stagionalità, il dealer proporrà la manutenzione o la riparazione presso il proprio service, garantendo all’automobilista un’auto sempre in piena efficienza.

“L’innovativa partnership nasce dalla sinergia tra due aziende pioniere nell’offrire soluzioni moderne per semplificare e rendere più efficace il lavoro dei concessionari. La nostra innovativa soluzione faciliterà il rapporto con il cliente, rendendo più profittevole e garantendo maggiore sicurezza sulle nostre strade grazie a un costante supporto all’automobilista in emergenza e prevenendo situazioni che possono causarla”.
Nicola Mannari, Sales Director di LoJack Italia.

MotorK-LoJack, nasce la piattaforma integrata per la customer experience

L’obiettivo è quello di fornire ai concessionari, in un’unica soluzione digitale, tutti gli strumenti di cui hanno bisogno per potenziare il proprio business.

“A loro offriamo una piattaforma di gestione completa dei lead, dei processi di vendita e delle attività marketing e aftersales che consente il controllo dei processi aziendali e di ottimizzare le performance di vendita. La partnership con LoJack ci permette di migliorare ulteriormente, potenziando le opportunità di business aftersales offerte ai dealer, attraverso i loro sistemi di telemetria di bordo”.
Tommaso Carboni, Country Manager per l’Italia di MotorK.

Scrivi un commento

La tua casella di posta non verrà pubblicata.

*