Subito.it è diventato Subito, con restyling e un nuovo logo

Nuovo logo Subito

Nuovo look e nuovo logo per Subito.it, che ora ha perso il suffisso ed è diventato più semplicemente Subito. La piattaforma di compravendita italiana che fa capo alla svedese Schibsted Media Group, negli ultimi anni, si è rivelata uno tra i più efficaci servizi per concessionari. Forte di un numero sempre più elevato di utenti, dunque, ha affrontato un deciso restyling. A cominciare dal cambio del nome (Subito.it diventa Subito) e del logo, dove compare lo “snap”, ossia le tre linette che ricordano lo schiocco delle dita a sottolineare la velocità delle operazioni.

Modificato anche il sito, dove compaiono nuove icone di categoria e di servizio, che aiutano a capire meglio come districarsi tra i numerosi contenuti del portale. Subito si presenta con un aspetto più pop, sei nuovi colori e un tone of voice delle comunicazioni improntato su una maggiore empatia. Obiettivo: far vivere un’esperienza d’uso più immediata su una piattaforma digitale (sito e app) ancora più emozionale, facile e sicura. Con questo rebranding, inoltre, Subito si propone di aiutare i clienti PRO a sfruttare meglio la piattaforma digitale per raggiungere i propri obiettivi di business. In quest’ottica, viene introdotta una novità che renderà il sito uno dei più utili servizi per i concessionari e gli altri professionisti che lo utilizzano.

Si tratta della possibilità di dare ulteriore visibilità al proprio spazio: ogni sub brand avrà infatti il suo logo, composto dal logo di Subito e dal nome del sub brand stesso. Questo cambiamento, unito alle nuove icone di categoria e servizio e ai colori, incrementa ulteriormente la capacità delle aziende di raggiungere i propri clienti in modo mirato e fortemente riconoscibile e accresce il posizionamento del servizio quale partner di business per le aziende italiane.

Partecipa alla discussione

Leggi anche

PREMIUM PARTNER
NEWSLETTER

Approfondimenti sul mercato auto

I più letti