Quanto è importante la sicurezza per i clienti?

Rispondere alle esigenze del cliente significa anche saper fare leva su aspetti che sfortunatamente spesso vengono trascurati. Infatti, quando si è alle prese con l’acquisto di una nuova auto, il fattore sicurezza non sempre è determinate nella scelta.

La sicurazza dell'auto: quanto è importante per i tuoi clienti?

I numeri del 2018 relativi agli incidenti con lesioni a persone in Italia rispecchiano un quadro a dir poco drammatico, nonostante siano diminuiti dell’1,4% rispetto al 2017.

Se da un lato i conducenti devono esser sensibilizzati sull’importanza di mantenere un corretto stile di giuda, dall’altro è anche vero che prestare attenzione alla sicurezza delle automobili, specialmente riferendosi alle auto usate, diventa prioritario.

Leggi anche: il concessionario diventa un personal shopper

LA TOP 6 DELLE AUTO PIÙ SICURE SECONDO CARGURUS

Tecnologia, adas e telematica vanno in aiuto dei conducenti, per cercare di limitare gli incidenti e di conseguenza diminuire il numero dei feriti della strada.

CarGurus, il marketplace online che crea un contatto diretto tra acquirenti e venditori di auto, ha stilato un elenco delle sei auto più sicure, incrociando i risultati di Coop Insurance, che conduce un analisi annuale sulle 10 auto più sicure sul mercato, e di Thatcham Research, l’istituto che gestisce il centro sperimentale inglese per Euro NCAP.

Volvo V40

Sicurezza al top, ma per la Casa svedese non si può dire che sia una novità. Nello specifico V40 aveva ottenuto 5 stelle Euro NCAP nel 2012, con la particolarità di essere la prima auto a dotarsi di serie della tecnologia Pedestrian Airbag, ovvero un airbag esterno che protegge pedoni e ciclisti in caso di contatto con il paraurti anteriore.

Volvo V40, tra le auto più sicure secondo CarGurus

Inoltre è dotata di un pacchetto sicurezza che già sette anni fa includeva anche i primi sistemi City Safety, come la tecnologia anti-tamponamento.

Leggi anche: come funziona l’adas che legge la segnaletica

Honda Civic

Ricca di sistemi di assistenza alla guida, la familiare a cinque porte di Honda è dotata di serie di Honda Sensing, ovvero una tecnologia completata da sensori, radar e telecamere che, tra le altre funzionalità, avvertono il conducente di potenziali pericolo mentre si guida.

Honda Civic,  tra le auto più sicure secondo CarGurus

Ne sono un esempio la frenata automatica d’emergenza, che si attiva qualora il conducente non risponde ai segnali acustici e visivi, o i sistemi di segnalazione di cambio di corsia involontario, che correggono la traiettoria per mantenere il veicolo all’interno delle strisce.

Hyundai i30

Valutata con il punteggio più alto nelle categorie Safety Assist, pedoni, occupanti bambini e occupanti adulti di Euro NCAP nel 2017, Hyundai i30 si è dimostrata essere tra le vetture più sicure e meglio equipaggiate del suo segmento.

Hyindai i30, tra le auto più sicure secondo CarGurus

Dotata del sistema di frenata autonoma con riconoscimento dei pedoni fino a 80 km/h, dispone di un pacchetto di sicurezza attiva presente in vetture di segmenti superiori. Il tutto corredato dall’Advanced Smart Cruise Control e dal Blind Spot Detection, che avvisa il conducente di eventuali vetture nell’angolo cieco del retrovisore esterno.

Leggi anche: Rear Cross Traffic Alert, l’adas alleato nel parcheggio

BMW Serie 2 Active Tourer

Classificata come una delle BMW più sicure, la Serie 2 Active Tourer è interamente realizzata con acciai di altissima resistenza e dotata del sistema BMW Connected Drive.

BMW Serie 3 Active Tourner,  tra le auto più sicure secondo CarGurus

Gli adas si spingono a un livello di guida semi autonoma, supportando il guidatore in situazioni monotone, a patto che sia sempre presente almeno una mano sul volante. Il sistema permette di procedere nel flusso di traffico in modo più rilassato, seguendo automaticamente la segnaletica e mantenendo la distanza di sicurezza con i veicoli che precedono.

Leggi anche: quando inizieranno i test per la guida autonoma?

Attraverso un’unica telecamera, la vettura regola la velocità fino all’arresto completo e, se necessario, sterzando attivamente.

Mazda3

Fresca di pagella di Euro NCAP, la nuova generazione di Mazda3 non solo ha ottenuto 5 stelle nel punteggio sicurezza, ma ha totalizzato un invidiabile 98% nella sicurezza di occupanti adulti e 87% per gli occupanti bambini.

Mazda3, tra le auto più sicure secondo CarGurus

Il nuovo sistema SCBS (frenata intelligente in città) assicura un arresto d’emergenza per aiutare ad attutire al minimo gli urti frontali.

Volkswagen Golf

Ultima ma non ultima Volkswagen Golf, che nella sua settima generazione ha dato una concreta svolta sul piano tecnologia e infotainment.

Volkswagen Golf, tra le auto più sicure secondo CarGurus

Con il nuovo sistema di navigazione Discover Pro con comandi gestuali, la vettura riesce a captare un numero predefinito di gesti del conducente, riconoscendo i diversi guidatori. Un nuovo modo di pensare la sicurezza a bordo, dal momento in cui il conducente può eseguire i comandi senza preoccuparsi di schiacciare alcun pulsante e quindi senza dover staccare mai gli occhi dalla strada.

Scrivi un commento

La tua casella di posta non verrà pubblicata.

*