ForumAutoMotive 2018: donne e smart mobility protagonisti

Le donne manager, nel settore auto, ci sono eccome. Qualche anno fa abbiamo analizzato le “quote rosa” all’interno delle concessionarie. Martedì 20 marzo se ne parlerà anche nel corso di ForumAutoMotive 2018, serbatoio di idee e centrale di dibattiti sui temi della mobilità a motore fondato dal giornalista Pierluigi Bonora. Appuntamento a Milano, dalle ore 9, presso l’Enterprise Hotel (Corso Sempione 91).

Ad animare la prima tavola rotonda dell’evento – rivolto anche ai concessionari auto – saranno donne manager italiane di primo piano. Guidate dal giornalista Roberto Rasia dal Polo, dimostreranno come l’apporto femminile stia contribuendo al cambiamento delle aziende e all’evoluzione dell’approccio verso la “nuova” mobilità, così come l’influenza da loro esercitata negli ambiti marketing e comunicazione.

A intervenire saranno Antonella Bruno, responsabile Lancia e sviluppo rete di FCA, Livia Cevolini, CEO di Energica, Lidia Dainelli, direttore comunicazione Jaguar Land Rover, Daniela Paliotta, responsabile risorse umane Mercedes-Benz Italia, Roberta Zerbi, responsabile Alfa Romeo mercati Emea. E poi ancora Maura Carta, presidente Milano Serravalle-Milano Tangenziali Spa, Cinzia Caserotti, direttore vendite Italscania, Silvia Nicolis, presidente Museo Nicolis, e Lella Golfo, presidente Fondazione Bellisario.

FORUM AUTOMOTIVE 2018: I TEMI

Dal tocco femminile alla guida delle aziende automotive si passerà quindi a un altra tematica di grande attualità: l’evoluzione della mobilità cittadina e aziendale. I protagonisti della sessione, in questo caso, saranno rappresentanti del mondo automotive, associazioni e operatori che offrono servizi innovativi e di smart mobility.

A salire sul palco saranno Massimiliano Archiapatti (Aniasa), Michele Crisci (Unrae), Gianmarco Giorda (Anfia), Giacomo Mori (AlixPartners), Andrea Ricci (Snam4Mobility), Antonio Turroni (BePooler), Claudio Lubatti (Anci) e Pier Luigi del Viscovo (Fleet&Mobility).

“L’offerta di mobilità è oggi di gran lunga avanzata rispetto alla visione delle Istituzioni, che continuano a faticare nel trovare soluzioni immediate, equilibrate, efficaci e non traumatiche sul tema della mobilità”.

Pierluigi Bonora, fondatore di ForumAutoMotive

Leggi Anche: maggiori informazioni e accrediti sul sito di ForumAutoMotive 2018

LA SMART MOBILITY

La mobilità condivisa e non di proprietà, infatti, grazie alla facile accessibilità della tecnologia e ai costi vantaggiosi, si sta rapidamente diffondendo tra i giovani (e non solo). Car sharing e car pooling sono le formule che maggiormente hanno beneficiato degli investimenti delle aziende private, incontrando il favore degli utilizzatori.

Per sottolineare come l’atteggiamento dei consumatori verso la mobilità condivisa stia trasformando il trasporto in tutto il mondo, la società di consulenza AlixPartners presenterà i dati dello studio sulla “Mobilità condivisa – verso l’era del robotaxi”.

Leggi Anche: AlixPartners: l’auto elettrica conquisterà il mercato

Nel corso dell’evento, infine, verrà consegnato il premio al “Personaggio dell’anno per ForumAutoMotive”. Giunto alla seconda edizione, il premio andrà alla personalità che nel corso del 2017 si è distinta nel portare avanti iniziative concrete a beneficio del settore automotive nel suo complesso, con possibili ricadute positive sul Sistema Italia.

Scrivi un commento

La tua casella di posta non verrà pubblicata.

*