GarageK: post vendita, scocca l’ora del digitale

Una divisione digitale per migliorare la presenza on-line delle officine, comprese quelle dei concessionari. Tutto questo è GarageK, la nuova creatura di MotorK battezzata al Service Day 2018 (scopri qui i temi dell’evento).

L’azienda, infatti, all’evento sul post vendita andato in scena a Brescia ha dedicato il suo stand proprio a GarageK. In quell’occasione abbiamo incontrato il Ceo e fondatore di MotorK Marco Marlia. “GarageK è il nuovo brand del nostro Gruppo dedicato esclusivamente agli attori di post vendita”.

Approfondisci: post vendita e digitale, c’ è ancora tanto da fare

LA GENESI DI GARAGEK

La nascita di GarageK deriva da una riflessione. “Nonostante il settore del post vendita sia quello che ha il maggior numero di contatti con i clienti, è anche il comparto che non ha ancora adottato pienamente il digitale” osserva Marlia.

“Vogliamo portare il digitale (marketing, tecnologia e CRM) presso tutti gli operatori dell’aftersales” sintetizza il Ceo di MotorK. La piattaforma di Software as a Service consente alle officine dei concessionari di gestire prenotazioni, richieste di preventivo, le prenotazioni, campagne e promozioni. I risultati dei primi mesi di attività sono stati importanti. “Dal momento del lancio, quest’estate, oltre 5 officine al giorno entrano a far parte della nostra galassia. Puntiamo ad avere 1.000 officine clienti entro la fine del secondo trimestre del 2019”.

Leggi anche: Service Manager, una figura sempre più importante all’interno delle concessionarie

L’ESPANSIONE INTERNAZIONALE DI MOTOR K

Uno degli obiettivi di MotorK è quello di espandersi sempre più a livello internazionale. “Oggi l’azienda può già contare su 7 uffici in 5 Paesi (Italia, Francia, Spagna, Germania e UK) e 360 persone nel team” spiega Marlia.

MotorK

La ragione di questa strategia è molto semplice “Crediamo fortemente che il settore del post vendita abbia bisogno di partner internazionali”.  Così come l’aftersales ha bisogni di popolarità ed eventi dedicati. “Service Day aiuterà gli operatori del post vendita ad aumentare la loro efficacia” conclude il manager.

Scrivi un commento

La tua casella di posta non verrà pubblicata.

*