18 auto elettriche in arrivo in concessionaria nel 2020

nuove auto elettriche del 2020

Sebbene le auto elettriche siano ancora ben distanti dall’avere un qualche impatto sul mercato auto italiano (tra lo 0,5% e lo 0,6%), moltissime Case sono pronte a presentare le loro novità a zero emissioni direttamente negli showroom dei Dealer.

Forse il 2020 segnerà il boom dell’elettrificazione e i dati di mercato relativi allo scorso anno, nonostante si parli ancora di numeri decisamente contenuti, hanno registrato una crescita del 63,7% nelle immatricolazioni elettriche.

Leggi anche: come si devono organizzare i concessionari per vendere le auto elettriche?

LE 18 AUTO ELETTRICHE IN ARRIVO QUEST’ANNO

GRUPPO VW: LE NOVITÀ ELETTRICHE DI AUDI, PORSCHE, SEAT, SKODA E VW

Il debutto nel mondo dell’elettrificazione non è una novità per il Gruppo VW che già con i modelli Audi e-tron e VW e-Golf aveva aperto le danze alle future gamme elettrificate e l’intero Gruppo inizia a ballare.

AUDI E-TRON SPORTBACK

Arriva col botto la nuova Audi e-tron Sportback, presentandosi al debutto in due versioni: Audi e-tron Sportback 55 quattro e Audi e-tron Sportback 50 quattro.

Novità elettriche 2020: Audi e-tron Sportback

La prima è più potente (360 cv), con una batteria da 95 kWh e un’autonomia di 446 km, mentre la seconda eroga una potenza di 313 cv, batteria da 71 kWh e 347 km di autonomia.

Entrambe le versioni sono comunque dotate di trazione integrale e sistema di ricarica elettrica veloce (80% della ricarica in mezz’ora).

PORSCHE TAYCAN

Per essere la sua prima auto elettrica, Porsche ha voluto proprio esagerare: quattro versioni una più potente dell’altra e anche in termini di autonomia non c’è da scherzare.

Leggi anche: l’elettrificazione secondo Porsche

Novità elettriche 2020: Porsche Taycan elettrica

Dalle prestazioni più “basse” di Taycan 4S (530 cv o 571 cv), fino ad arrivare ai 680 cv di Taycan Turbo e alla più performante tra le elettriche di Porsche, Taycan Turbo S, che raggiunge i 761 cv di potenza e un’autonomia di 463 km.

I tempi di ricarica si accorciano, raggiungendo l’80% della batteria in soli 20 minuti con una colonnina fast charge.

SEAT EL-BORN

Sportiva ed elegante, l’elettrica in Casa Seat ha già fatto la sua prima apparizione al Salone di Ginevra 2019. Basata sulla piattaforma MEB del Gruppo VW, la nuova Seat el-Born è in grado di erogare fino a 204 cv di potenza, con un’autonomia dichiarata di 420 km.

Novità elettriche 2020: Seat el-Born

SKODA CITIGO IV

Una citycar elettrica approda nella gamma green di Skoda. Dopo le versioni ibride plug-in di Superb e Octavia, anche la gamma green della Casa ceca inizia a popolarsi. Presentata al Salone di Francoforte 2019, accanto all’altra elettrica Superb iV, la nuova Citigo iV presenta un motore elettrico da 83 cv di potenza e un’autonomia di 265 km.

Novità elettriche 2020: Skoda citigo iV

I tempi di ricarica di Skoda Citigo iV variano molto dal tipo di presa utilizzata: si passa dalle 12 ore di una presa domestica, a un’ora (per l’80% della batteria) con una colonnina fast charge.

VOLKSWAGEN ID.3

Sembra una Golf ma non è! La nuova Volkswagen ID.3 è un altro passo verso l’elettrificazione della gamma, costruita sempre sulla piattaforma MEB del Gruppo.

Novità elettriche 2020: Volkswagen ID.3

Autonomia da 330 a 550 km, in base alle versioni (45 kWh e 77 kWh), per arrivare a una potenza massima del motore elettrico di 120 cv.

Partecipa alla discussione

Leggi anche