Nuova Seat Ateca: il successo del primo porte aperte italiano


nuova-seat-ateca-gianpiero-whynny Gianpiero Whynny con la nuova Ateca

Oltre 2.300 visite in concessionaria e 1.200 test drive effettuati: questi i numeri di successo che accompagnano l’approdo della nuova Seat Ateca nelle concessionarie italiane. Il primo Suv della Casa iberica è stato il grande protagonista del porte aperte dello scorso fine settimana, che verrà ripetuto anche sabato 24 e domenica 25 settembre.

OFFENSIVA SEAT

Il Suv “created in Barcelona” è destinato a diventare il terzo pilastro del brand spagnolo insieme ad altri due modelli di successo come Ibiza e Leon. Il suo arrivo ufficiale sul mercato, dunque, dà il via a una grande offensiva di prodotto che vedrà Seat impegnata nel lancio di altre tre novità entro la fine del 2017. Una opportunità molto importante anche per i concessionari della rete, che potranno puntare su modelli rinnovati per far colpo su nuovi target di clientela.

SUCCESSO DI PUBBLICO

I clienti hanno dimostrato chiaramente l’interesse per la nuova Seat Ateca nel corso del porte aperte dello scorso fine settimana. Complessivamente, la rete di vendita italiana ha accolto più di 2.300 visitatori nei suoi Saloni organizzando oltre 1.200 test drive. Numeri ancor più significativi se accompagnati da quelli registrati sul sito Seat Italia, dove la pagina dedicata al nuovo Sport utility vehicle ha contato 4 milioni di visite dal lancio e 155mila configurazioni complete della vettura.

IL SECONDO PORTE APERTE

La seconda apertura speciale delle concessionarie, in programma per il prossimo weekend, è sostenuta dalla campagna di comunicazioneSeat Ateca. Ogni giorno diventa meraviglioso”, on air su tutte le principali reti televisive e radiofoniche, canali digital e social inclusi . Le aspettative per il futuro da parte del management sono ancora una volta estremamente positive. “Siamo orgogliosi di quest’auto – chiosa Gianpiero Whynny, direttore della filiale italiana di Seat – e altrettanto felici di essere arrivati alla conclusione di questo percorso di lancio, intenso quanto pieno di soddisfazioni. Con l’arrivo dell’Ateca in concessionaria, celebriamo l’alba di una nuova era per il marchio Seat”.

Scrivi un commento

La tua casella di posta non verrà pubblicata.

*