Auto sicure e connesse: la partnership tra Maldarizzi e LoJack

LoJack Italia, società del Gruppo CalAmp leader nel settore della telematica applicata all’automotive, e Maldarizzi Automotive SpA, una delle realtà italiane più importanti nel mercato automobilistico con sedi dislocate tra Puglia e Basilicata, uniscono le forze per aumentare la sicurezza sui veicoli, attrraverso l’impiego di tecnologie e telematica.

La partnership “Uniti per la sicurezza” verrà presentata in occasione della Nuova Fiera di Levante che si terrà a Bari dal 14 al 22 settembre.

MALDARIZZI E LOJACK “UNITI PER LA SICUREZZA”

Quello dei furti d’auto è un problema che torna ad allarmare tutti gli automobilisti d’Italia. Dopo 5 anni di continuo calo, infatti, nel 2018 il numero di auto sottratte è aumentato del 5,2%. Un cambio di tendenza a dir poco preoccupante, unito anche da uno stallo nella percentuale delle auto ritrovate, ormai ferma al 40%.

Approfondisci: tutti i vantaggi della telematica per i concessionari

In questo spiacevole panorama, la Puglia risulta tra le regioni più colpite, subito dopo Campania e Lazio. L’analisi di LoJack, sulla base dei dati del Ministero dell’Interno, ha registrato un aumento del 15% per i furti d’auto nel tacco italiano, con oltre 18 mila sottrazioni.

La partnership tra LoJack e maldarizzi per la sicurezza dei veicoli

“L’acquisto dell’auto rimane il secondo investimento più importante di una famiglia. L’impatto del furto sui conti privati è devastante e il mantenimento in perfette condizioni del veicolo è un elemento fondamentale per la sicurezza di chi lo guida” spiega Nicola Mannari, Sales Director di LoJack Italia. “Ma è solo facendo sistema con le Forze dell’Ordine e con un’azienda di riferimento sul territorio che tutto questo valore può arrivare al cittadino. Ecco perché troviamo in Maldarizzi il partner perfetto che condivide con noi questo ruolo sociale delle nostre attività”.

Leggi anche: come funziona la piattaforma End2End di LoJack

Da qui nasce la partnership “Uniti per la sicurezza” tra LoJack Italia e Maldarizzi Automotive SpA, per proteggere gli automobilisti attraverso l’impiego di tecnologie e servizi telematici. Infatti, grazie alla soluzione unica di LoJack, che coniuga tecnologia in radio frequenza e servizi telematici, sarà possibile garantire la sicurezza delle famiglie e delle loro automobili.

LA TECNOLOGIA DI LOJACK PER I CLIENTI DI MALDARIZZI AUTOMOTIVE

Con la partnership “Uniti per la sicurezza”, tutte le vetture vendute da Maldarizzi Automotive  saranno dotate della tecnologia in radiofrequenza e dei servizi telematici di LoJack, che assicurano un’auto connessa e una percentuale di ritrovamento, in caso di furto dell’auto, pari al doppio della media nazionale.

“Il tema della sicurezza è di enorme importanza sul nostro territorio, in particolare per il settore automotive. Il nostro obiettivo è quello di contribuire a costruire una cultura sul tema della mobilità, garantendo i migliori servizi al consumatore e portando innovazione. La partnership con LoJack Italia è un tassello significativo in questo contesto e siamo fieri di questa collaborazione poiché ci garantisce l’affidabilità di un partner a livello globale, ma soprattutto la possibilità di offrire soluzioni per la protezione e la sicurezza dei nostri clienti.”

Cav. Lav. Dott. Francesco Maldarizzi, CEO della Maldarizzi Automotive

In occasione della Nuova Fiera di Lavante che si terrà a Bari (14-22 settembre), tutti i clienti di Maldarizzi Automotive potranno aderire alla “promozione Fiera”. Nei padiglioni 71, 85, 81 e 86-89 Maldarizzi darà la possibilità di sostituire l’attuale antifurto installato sul veicolo con l’innovativo sistema di protezione di LoJack.

Scrivi un commento

La tua casella di posta non verrà pubblicata.

*