Kia Motors Italia: crescere fianco a fianco con la rete di vendita

Quello tra Kia Motors Italia e la sua rete di vendita è “un rapporto molto stretto e collaborativo”. Parola di Gustavo De Cicco, fleet & remarketing manager della Casa coreana, che abbiamo intervistato nel corso dell’Automotive Dealer Day 2018.

“Negli ultimi due, tre anni – spiega De Cicco – abbiamo rinnovato quasi il 60% dei concessionari. Nella dealer convention di quest’anno abbiamo annunciato ai concessionari che, pur cercando di aumentare i volumi, non abbiamo intenzione di incrementare il numero di imprenditori che fanno parte della rete, dando la possibilità a tutti di crescere all’interno del marchio Kia”.

LE STRATEGIE DI KIA PER I CONCESSIONARI

Per supportare il business del network di vendita, Kia ha messo a punto una serie di programmi dedicati ai concessionari. Un esempio di questa attenzione sono i Business Center, ossia una parte dei dealer ai quali è offerta la possibilità di specializzarsi nella vendita nell’ambito flotte.

Kia Sportage

Da qui in avanti – sottolinea il manager – faremo solo una manutenzione della rete, andando ad affrontare eventuali problemi che si dovessero presentare in alcune località. Altrimenti cercheremo di crescere tutti quanti insieme”.

Leggi Anche: quale sarà l’evoluzione dei dealer auto in Italia?

UN RAPPORTO STRETTISSIMO CON LA RETE

Una cosa è certa. La crescita non può prescindere dalla relazione privilegiata tra rete e Casa madre. “Il rapporto con loro per noi è fondamentale – dichiara De Cicco –. Lo scambio di informazioni è continuo. Andiamo tutti continuamente in giro, dall’amministratore delegato allo zone manager, per incontrarli spesso. L’obiettivo è di affermare il marchio Kia il più possibile”.

Leggi Anche: ad Arese il primo Kia Instore, gestito dal Gruppo Clerici

La crescita che Kia insegue, tuttavia, non è macroscopica. Il fleet & remarketing manager di LoJack, d’altro canto, lo dice chiaramente: L’ideale è “crescere passo dopo passo insieme, mantenendo una vendita sana e redditizia per la rete e per Casa madre, senza fare forzature ma andando a incontrare sempre più le esigenze del mercato”.

Non a caso, per raggiungere questo obiettivo, Kia sta sviluppando una serie di nuovi prodotti di vendita e post vendita dedicati a qualunque tipo di cliente e a qualunque sua esigenza, come ad esempio il Kia Renting e il Kia Lease.

Scrivi un commento

La tua casella di posta non verrà pubblicata.

*